Postato da Anaquitamanchas | Quali fibre non vanno stirate? Il non stirare dipende dal tessuto o piuttosto dalle finiture? Meno lavaggi e meno stiratura significano meno deterioramento nel lungo periodo. E se i vestiti durano più a lungo, può significare spendere meno… Alcuni indumenti hanno una finitura speciale e se li stiriamo si rovinano. E l’ho controllato più volte: non si può tornare indietro. Cioè, se quel capo di abbigliamento è stato danneggiato, non sarà mai più lo stesso …
In generale sono fibre chimiche e all’interno di queste, ci sono quelle sintetiche che sono formate da diversi prodotti chimici. Oggi sono le più utilizzate: hanno il vantaggio di essere molto resistenti a tutti i tipi di agenti esterni, non hanno quasi bisogno di stiratura e la sporcizia scompare da loro facilmente. Il loro più grande svantaggio è che non assorbono l’umidità (ad esempio il sudore), quindi in estate sono molto calde e in inverno molto fredde. Per risolvere questo problema, di solito sono mescolate con fibre naturali.
Quasi sempre quando appare il simbolo non stirare, non è tanto a causa della loro composizione, ma dalla finitura del capo che ha un trattamento speciale e non richiede stiratura. Il pericolo è che viene deformato dal calore del ferro, quindi se stirato, non si torna indietro …

Non vuoi stirare? Dipende dalla fibra…

  • Elastan: è una fibra molto elastica. È utilizzata nella produzione di corsetti, costumi da bagno, abbigliamento sportivo, tra gli altri.
  • Acrilico: per il tipo di tessuto … è meglio lavarlo frequentemente: tende ad essere impregnato da diversi odori. Per ridurre l’elettricità statica conviene il lavaggio a mano con l’ammorbidente, di tanto in tanto. In linea di principio non è necessario il ferro, può essere asciugato orizzontalmente come la lana e steso delicatamente con le mani. Se si vuole la stiratura, deve essere eseguita a temperatura moderata.
  • Spandex: è una fibra sintetica di grande elasticità che non si rompe. Tutti i capi contenenti Spandex possono essere lavati a mano o in lavatrice con acqua tiepida. La candeggina non deve essere mai usata perché brucia le fibre. E per asciugare? Si stende senza drenare troppo o nell’essiccatore a temperatura moderata. È meglio non stirare, ma se lo facciamo, dovrebbe essere a bassa temperatura, senza vapore e senza premere sull’indumento.
  • Poliestere – Nylon: tessuti sintetici ad alta resistenza, molto leggeri, facili da lavare e ad asciugatura rapida. Sono mescolati con fibre naturali per prolungare la vita del capo e renderlo più facile da curare. Se viene appeso immediatamente al termine del lavaggio, non richiede stiratura

Quali trattamenti hanno questi capi?

  • Un trattamento antipiega che riduce la tendenza di un indumento a raggrinzire quando si bagna e gli conferisce la capacità di perdere le sue pieghe quando si stende bagnato. I tessuti di cotone e cotone mescolati con le fibre vengono solitamente rifiniti senza stirature.
  • Il trattamento si ottiene solitamente proteggendo il capo quando è asciutto; la protezione quando è umida o bagnata viene eseguita meno frequentemente.
  • L’indicatore principale della qualità di un tessuto è l’angolo di recupero quando è umido. Tessuti con una percentuale fino al 25% di fibre sintetiche si spiegazzano meno di quelli 100% naturale. Ci sono tessuti che sono migliori senza stirare, ad esempio alcuni tipi di seta o viscosa di ottima qualità. Al contrario, il lino e il cotone fine richiedono sempre un ferro da stiro.
Recommended Posts
Showing 2 comments
  • Elvira Brugman
    Rispondi

    Ana por favor si puedes ayudarme. Un mantel de altar queda un poco largo. El lino parece tiene algo de mezcla y al planchar queda con ondas. Lo he lavado para que encoja. Agua caliente. Secadora
    … mi correo vickybrugman@hotmail.com
    Fan de tu blog!

    • anaquitamanchas
      Rispondi

      El hilo o el lino, sólo encogen la primera vez que se lava. Luego ya no encogen más.
      Lo de las ondas es un problema frecuente. Prueba a almidonarlo un poco y no lo enrolles hasta que no esté totalmente seco (varias horas).
      También podría cortarse en el borde del altar, y quitar lo que sobra de largo de modo que la costura una vez planchado quedé ahí (en el borde des altar).

Leave a Comment