Lavare è togliere lo sporco e togliere lo sporco significa scioglierlo… ma, per esempio,  il grasso non si scioglie in acqua e allora come si pulisce, come agisce il detersivo? Maria Francesca Coma (Spagna)  ci ha inviato una spiegazione che può aiutarci a capirlo.

  • L’acqua è il solvente per eccellenza, ma il grasso, maggior componente delle macchie e dello sporco, non è solubile in acqua. Questo è il problema principale del lavaggio. Per rendere solubile in acqua il grasso bisogna saponificarlo, emulsionarlo o idrolizzarlo e questa è la missione principale del detersivo. Quando laviamo, dobbiamo creare le condizioni adeguate affinché queste reazioni chimiche possano aver luogo. Altrimenti lo sporco – tutto o in parte – rimane.
  • Un detersivo è formato da vari composti chimici. I principali sono i tensioattivi, detti anche materia agente. Un tensioattivo è un composto la cui molecola ha una peculiare caratteristica ( idrofila e idrofoba allo stesso tempo). Grazie a questa caratteristica è capace di frazionare il grasso in piccolissime particelle chiamate micelle e formare con esse  nell’acqua uno dissoluzione colloidale.
  • Le dissoluzioni colloidali sono emulsioni. La caratteristica principale delle emulsioni è lo stato di equilibrio. Se per qualche motivo, questo stato si rompe, l’emulsione sparisce. Questo è dovuto al fatto che le micelle sono particelle costituite da un nucleo di carica elettrica, circondato da una atmosfera ionica composta da ioni di segno contrario a quello del nucleo; pertanto è la carica elettrica ciò che mantiene l’equilibrio e trattiene la soluzione.
  • Le micelle si formano se la quantità di detersivo e la temperatura sono adeguate. Se la temperatura è bassa o il detersivo è poco questa reazione chimica può non realizzarsi. Usando più detersivo del necessario, le micelle formano tipi diversi di agglomerati che neutralizzano le loro cariche elettriche e il detersivo agisce –cioè lava – meno.
Recommended Posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.